Comandi TCP/IP

Comandi TCP/IP

Il propt dei comandi è una funzionalità di Windows che offre un punto di ingresso per la digitazione di comandi DOS. Non li utilizzerete spesso se la vostra LAN e la connessione Internet funzionano correttamente, ma dovreste comunque conoscere alcuni comandi per la risoluzione dei problemi che vi permettono di esaminare l’interno della vostra rete e le sue connessioni a Internet.

Ipconfig

Per eseguire il comando aprire una finestra del prompt dei comandi e digitare ipconfig seguito da invio. Il comando ipconfig mostra informazioni dettagliate sulla connessione corrente del computer alla LAN e a Internet, come nel listato seguente:

ipconfig
ipconfig

In questo listato il Suffisso DNS specifico per la connessione è un indirizzo assegnato da un server DHCP. E’ spesso un nome arbitrario utilizzato internamente nella rete, ma se il computer è connesso direttamente a Internet potrebbe essere l’indirizzo DNS del computer.

L’Indirizzo IP e l’indirizzo numerico di questo computer nella LAN o nella WAN (rete geografica). La Subnet mask dice alla rete quali parti dell’indirizzo numerico identificano i singoli computer e il Gateway predefinito è l’indirizzo numerico nella LAN del router gateway che connette la LAN a Internet.

Per maggiori dettagli sulla vostra connessione di rete, aggiungete /all al comando come mostrato nel listato seguente:

ipconfig-all
ipconfig/all

Questo comando restituisce molte più informazioni:

  • Il Nome host è il nome che questo computer utilizza sulla LAN;
  • La Descrizione identifica il tipo di scheda di rete che connette questo computer alla rete;
  • L’Indirizzo fisico è il MAC address (ovvero l’identificativo hardware univoco) della scheda di rete;
  • Il Server DHCP è l’indirizzo del dispositivo che assegna gli indirizzi IP agli atri dispositivi sulla LAN;
  • I Server DNS sono i computer che questa rete consulta per convertire gli indirizzi DNS in indirizzi IP numerici;
  • Le righe Lease ottenuto e Scadenza lease mostrano la data e l’ora in cui questo computer ha ottenuto il suo indirizzo IP dal server DHCP e l’ora in cui il computer dovrà abbandonare quell’indirizzo;

Rinnovare l’indirizzo IP dinamico con ipconfig

Determinati problemi di rete, sono davvero inspiegabili, improvvisamente il PC scompare dalla LAN, non permettendoci più di usare le risorse di rete e di navigare in internet.

Qual’è la causa? Probabilmente si ha un’indirizzo IP assegnato dal server DHCP della vostra rete che fa un po’ i capricci. Per risolvere basta farsi assegnare un nuovo indirizzo dal server DHCP (Dynamic Host Configuration Protocol).

La strada più immediata e semplice è utilizzare il comando ipconfig via prompt dei comandi (cmd) o powershell nel caso di Window10.

Per prima cosa dobbiamo rilasciare l’attuale indirizzo IP assegnatoci, digitando il comando: ipconfig /release.
A questo punto per farci assegnare un nuovo indirizzo basta digitare il comando: ipconfig /renew.

rinnovo-indirizzo-ip
rinnovare l’indirizzo ip

Ping

Il comando ping è una richiesta di eco. Quando nel prompt dei comandi digitate ping “indirizzo di destinazione”, il vostro computer invia una serie di messaggi all’indirizzo di destinazione che vi ritornerà una risposta. Il vostro computer misura la quantità di tempo per ciascun percorso di andata e ritorno e mostra la durata in millisecondi.

Ping ha molti utilizzi. Può confermare che il computer remoto è “vivo” e che la connessione del vostro computer funziona correttamente. Può anche fornire un’idea di massima delle prestazioni della rete (meno tempo significa maggiore velocità). Ping è utile anche per trovare un problema DNS; se riuscite ad avere una risposta da un ping quando immettere l’indirizzo IP numerico della destinazione, ma non quando immettete il nome del computer remoto, il problema è quasi certamente da qualche parte nel sistema DNS.

ping
ping

Numerosi siti Internet commerciali hanno scelto per ragioni di sicurezza di bloccare le richieste di ping dall’esterno delle loro reti. Se ottenete il risultato Nessuna risposta o Richiesta scaduta da una richiesta di ping, provate un altro indirizzo prima di presupporre che il problema riguardi la vostra connessione a Internet.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.