Eliminare forzatamente una stampante in windows

Eliminare forzatamente una stampante in windows

In Windows 10 è possibile aggiungere una stampante al sistema utilizzando l’apposita funzione presente nella sezione Stampanti e Scanner. Anche l’eliminazione della stampante dal sistema, normalmente, è attuabile attraverso la funzione apposita presente nella stessa sezione. Tuttavia può capitare rare volte che Windows si blocchi in uno stato di attesa perenne e che il collegamento alla stampante non venga di fatto mai eliminato, anche riavviando il PC.

CAUSA
La spiegazione più probabile è il malfunzionamento del servizio di stampa (spoolsv.exe).

SOLUZIONE
Forzare l’eliminazione della stampante incriminata attraverso il registro di sistema di Windows.
Lanciare il comando regedit nell’apposita textbox che appare sulla barra delle applicazioni vicino all’icona Start di Windows.
Fare preventivamente un backup del registro di sistema prima di procedere.
Dentro il registro cercare la chiave:
HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\WindowsNT\CurrentVersion\Print\Printers.
Sotto questa voce sono elencate tutte le stampanti installate nel sistema e si possono eliminare selezionandole con il tasto destro del mouse e scegliendo elimina. Ovviamente eliminare solo quella che non funziona!
Riavviare il PC.
A questo punto nel PC non sarà più presente la stampante incriminata.
Questa procedura non disinstalla i drivers di una stampante, ma semplicemente la elimina forzatamente dall’elenco di quelle disponibili nel PC

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chiudi il menu