Router e Bridge

Router e Bridge

Ogni volta che si connettono due reti bisogna utilizzare uno strumento che traduce l’indirizzo e i dati di controllo utilizzati da ciascuna rete in valori che l’altra rete possa comprendere. Quando il dispositivo di interconnessione tra due reti esamina semplicemente l’indirizzo su ciascun pacchetto e decide quali inoltrare all’altra rete, è un bridge. Quando il dispositivo esamina le informazioni di indirizzo (o instradamento) in ogni pacchetto e invia il pacchetto fino alla destinazione finale (che potrebbe essere in un’altra LAN distante dall’originale), è un router.

I bridge e i router operano fra due reti differenti. Non sono da confondere con gli switch e gli hub che invece distribuiscono i dati all’interno di una stessa rete.

Quando si connette una Lan a Internet, si aggiunge un router come nodo. Questo tipo di router è a volte chiamato router gateway in quanto i pacchetti provenienti dalla LAN devono passare attraverso esso per arrivare a Internet. I più comuni router gateway sono progettati per fornire il giusto tipo di segnalazione e conversione di indirizzo richiesto delle connessioni ADSL.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.