Scheda di rete: caratteristiche e driver

Scheda di rete: caratteristiche e driver

Scheda di rete

Ogni computer su una rete utilizza qualche tipo di connettore interno o esterno per inviare e ricevere dati verso e da altri computer. Questo connettore, insieme all’hardware che lo controlla, è chiamato scheda di rete o interfaccia di rete.

Ogni moderna interfaccia di rete cablata ha una presa a otto pin che si combina con la spina del cavo Ethernet. Sia la spina sia la presa seguono uno standard chiamata RJ-45 (RJ sta per Registered Jack) che specifica la dimensione e la forma dei connettori e i segnali che si muovono attraverso ciascuno degli otto pin.

I connettori RJ-45 sono simili alle spine e prese RJ-11 a sei pin utilizzate sui telefoni, tuttavia il connettore RJ-45 è leggermente più grande per permettere pin aggiuntivi. Oltre alla porta stessa, un’interfaccia Ethernet include anche hardware interno che converte i dati in entrambe le direzioni fra il formato che il processore del computer può gestire e il formato utilizzato dalla rete.

Se il vostro computer ha un’interfaccia Ethernet incorporata, in alcuni casi dovrete disattivare quell’interfaccia e utilizzare un’interfaccia su una scheda di espansione o esterna. Questo potrebbe verificarsi quando desiderate utilizzare una rete più veloce di quella che la scheda incorporata possa gestire o se il controller di rete incorporato non funziona correttamente.

RJ45
interfaccia ethernet incorporata sulla scheda madre

Per disabilitare l’interfaccia di rete interna, dovrete accedere tramite il pannello di controllo del sistema operativo alla voce “Gestione dispositivi ” e cliccando con il tasto destro del mouse sulla voce relativa alla scheda di rete, scegliere “Disattiva”.

Luci di stato

La maggior parte delle schede Ethernet hanno almeno due o tre indicatori di stato che si accendono e si spengono mentre i dati si spostano attraverso la connessione. Su una scheda di espansione le luci sono di solito sulla placchetta metallica di montaggio appena sopra o sotto il connettore RJ-45 oppure direttamente nella sede del connettore.

Le principali luci indicatore sono:

  • LINK: diventa verde quando la scheda è connessa a una rete attiva.
  • 10/100: diventa gialla o arancione quando la scheda è connessa a una rete da 100Mbps e diventa rossa quando è connessa a una rete ad 10 Mbps.
  • ACT: lampeggia in verde quando passano dati attraverso la connessione di rete in entrambe le direzioni

Questa luci sono utili per risolvere i problemi e osservare le prestazioni della rete, in quanto possono dirvi se la connessione di rete sta funzionando correttamente. Quando per esempio l’indicatore LINK è illuminato, sapete che il computer è connesso a una rete attiva; quando la luce ACT lampeggia, il computer sta inviando o ricevendo dati.

Le luci LINK e 10/100 potrebbero rimanere accese anche quando il computer è spento. Questo accade quando il BIOS del computer ha una funzionalità wake on LAN che accende la macchina se la scheda di rete riceve un segnale in ingresso. Anche se questa funzionalità è disattivata, il computer mantiene attiva la porta di rete quando l’alimentazione è attiva. L’unico modo per disattivare completamente la scheda di rete è scollegare la spina o spegnere la ciabatta a cui il pc è collegato

Trovare il driver per la scheda di rete

Tutte le versioni più recenti di Windows, Mac OS X e molte versioni di Linux sono in grado di individuare automaticamente le nuove schede di rete. In alcuni casi potreste dover riavviare il computer dopo avere installato la scheda di rete, ma in generale il sistema operativo caricherà subito il driver corretto.

Se state lavorando con una scheda di rete che il sistema operativo non è in grado di riconoscere, dovrete trovare e installare il corretto driver del dispositivo. Un driver di dispositivo è un piccolo programma che effettua la conversione fra i segnali in forniti dal processore del computer e le istruzioni specifiche che controllano la scheda di rete.

Le schede di rete includono di solito un disco software che contiene il driver di dispositivo e altri programmi e documentazione correlata. Se non l’avete, o se il disco non contiene il driver giusto per il vostro sistema operativo, potete probabilmente trovare un programma driver sul sito Web del produttore della scheda o tramite una fonte online open source.

driver-scheda-rete
driver scheda di rete

A seguire alcuni siti Web che offrono collegamenti diretti a centinaia di fonti di driver di dispositivo:

www.driverscape.com
www.driverzone.com
www.driverguide.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.